Gunvor in Congo

Petrolio, contanti e appropriazione indebita. Le avventure di un commerciante svizzero a Brazzaville.

NUOVA INCHIESTA

Articolo principale

Petrolio e appropriazione indebita: Public Eye rivela i segreti di Gunvor in Congo

Petrolio e appropriazione indebita: Public Eye rivela i segreti di Gunvor in Congo
 — Losanna/Zurigo

Un rapporto, frutto di due anni di inchiesta, rivela le pratiche discutibili della quarta impresa a livello mondiale nel settore privato del commercio di petrolio. Per poter far man bassa dell’oro nero del Congo, Gunvor si è circondata di figure discutibili e ha versato provvigioni esorbitanti. Da quando il pubblico ministero della Confederazione, nel 2012, ha avviato un procedimento penale, l’impresa ginevrina imputa le malversazioni a un ex-dipendente. I fatti rivelati da Public Eye provano però che questi affari poco limpidi hanno avuto seguito ben oltre il licenziamento del dipendente in questione. Gunvor si è assunta dei rischi inauditi per rinforzare la sua presenza sul mercato di Brazzaville. Nel 2014 un dirigente dell’azienda, ripreso da una videocamera nascosta, è stato visto abbozzare un piano per “ingraziarsi” degli ufficiali congolesi. Quest’inchiesta mostra come Gunvor abbia contribuito all’appropriazione indebita dei proventi del petrolio in Congo, un paese simbolo della maledizione delle risorse. …»

Media

Basta con le brutte sorprese

Basta con le brutte sorprese

 — Bambini sfruttati nelle piantagioni di cacao, carburanti tossici spediti in Africa, forme mortali di asma tra chi vive nei pressi delle miniere di rame – le multinazionali continuano a violare i diritti umani e a inquinare l’ambiente. L’iniziativa per multinazionali responsabili vuole imporre alle imprese svizzere una serie di regole vincolanti. …»

«The Shoe Creator»: come produrre scarpe sostenibili?

«The Shoe Creator»: come produrre scarpe sostenibili?

 — Acquistare scarpe eticamente impeccabili è un'impresa titanica. Per questo, Public Eye lancia oggi Shoe Creator, un'applicazione che vi permette di creare online le scarpe che avete sempre sognato, nel rispetto dei diritti umani. L'applicazione mostra inoltre le condizioni di lavoro scandalose in cui vengono prodotte le nostre scarpe e descrive la triste realtà delle fabbriche. In Cina ed in …»

«Fatti alternativi» all'interno del rapporto dell'associazione svizzera del commercio di materie prime

«Fatti alternativi» all'interno del rapporto dell'associazione svizzera del commercio di materie prime

 — Il rapporto intitolato Commodity Trading Monitoring Report, uscito il 12 marzo, è stato annunciato come il «primo studio scientifico» del settore, poco trasparente, delle materie prime in Svizzera. La sua pubblicazione si rivela però non essere che una manovra di lobbying da parte dell'associazione dei commercianti, la STSA. Si riconferma così la reticenza a fornire informazioni affidabili da …»

La Svizzera è sempre più dipendente dall’industria farmaceutica

La Svizzera è sempre più dipendente dall’industria farmaceutica

 — «La Svizzera è al contempo ostaggio e complice della sua industria farmaceutica» denuncia Patrick Durisch, responsabile di Public Eye per la salute, intervistato da Swissinfo.
L'industria …»

Imprese e diritti umani: la politica dello struzzo

Imprese e diritti umani: la politica dello struzzo

 — Respingendo l’iniziativa per multinazionali responsabili, il Consiglio federale perde l’occasione di affrontare seriamente le importanti sfide nell’ambito delle imprese e dei diritti umani. …»

Dirty Diesel: Trafigura continuerà a vendere carburanti tossici

Dirty Diesel: Trafigura continuerà a vendere carburanti tossici

 — In quasi 20'000 hanno firmato la petizione che chiede a Trafigura di vendere, ovunque nel mondo, solo carburanti conformi alle norme europee. Public Eye ha oggi presentato queste firme, insieme ad un …»

La qualità svizzera deve includere la protezione dei diritti umani e dell’ambiente

La qualità svizzera deve includere la protezione dei diritti umani e dell’ambiente

 — L’iniziativa per multinazionali responsabili verrà depositata oggi. Sono quasi 80 le organizzazioni della società civile che sostengono l’iniziativa e condividono la stessa visione: quella di una …»

Il commercio svizzero di materie prime inonda l'Africa di carburante tossico

Il commercio svizzero di materie prime inonda l'Africa di carburante tossico

 — Il rapporto “Dirty Diesel”, pubblicato oggi da Public Eye*, svela gli abusi commessi in Africa dagli imprenditori svizzeri del settore petrolchimico. Alcune aziende approfittano degli insufficienti …»

Scarpe « made in Europe », salari da fame

Scarpe « made in Europe », salari da fame

 — Il « made in Europe » è spesso considerato una garanzia di qualità e di buone condizioni di lavoro. Numerose inchieste di Public Eye (originariamente Dichiarazione di Berna) e di suoi …»